Integrazioni alle Gentili richieste

MA PERCHE’ MAI NON POSSO CHIEDERE UNA INTEGRAZIONE DELLA GENTILE RICHIESTA? 

Chiudete gli occhi e provate ad immaginare (cioè, prima leggete tutto e poi chiudete gli occhi, no?):

Il 30 ottobre, diciamo, si sono chiuse le gentili richieste per la partenza del 9 novembre

Tutti gli operativi ricevono dalla piattaforma i numeri DEFINITIVI e cominciano a lavorare progettando la composizione delle pedane e la composizione del camion: progettazione d’alta ingegneria logistica per fare stare quanta più roba possibile sul camion, non fargli fare giri inutili, comunicarvi subito quando verremo a scaricare, giorno e ora, ed il nome dell’autista (ah! è ritornato il nostro, e vostro, Giancarlo, l’eroe del primo anno di SIP, sbarchi  in piazza, la star di “l’altra faccia dell’arancia”)

Bene, tutto a posto, il 2 novembre vi comunichiamo giorno e ora dello scarico.....ma…...

...ma il 3 novembre Barbara riceve una mail da Ciccillo degli inGASsati: “scusa, ma ho dimenticato d’inserire due casse per quella vipera di mia suocera, quella mi scuoia!!!! Ti prego!”

Peccato che la pedana degli ingassati era esattamente un europallet già completa e per aggiungerci le due cassette della “vipera” dobbiamo passare ad una pedana industriale

Si, vabbè, ma allora il camion che era già pieno all’orlo, con una pedana più lunga…..? potrà viaggiare il camion con le porte aperte fino a Bolzano, così come viaggiavamo con la 127 col baule aperto per portare 60 cassette di lattuga al mercato alle 3 di mattina?

Uhm….forse non si può…e allora bisogna ripensare la composizione del camion...

UH! Ma allora il giro di consegne che abbiamo comunicato a Margherita, Iolanda, Laura, Genoveffa, Sigismonda, Asdrubale, Amilcare, Menelao, Fonzi, Jimmy, Giorgio e…..tutte le altre e gli altri non vale nulla! E’ tutto sbagliato! Tutto da rifare!

E già!

Ma Ciccillo aveva scritto di questa richiesta d’integrazione per salvarsi la pellaccia dalla suocera a Barbara, mica sulla piattaforma, che è letta da tutti gli operativi, perché la piattaforma all’orario, incurante di Ciccillo, della suocera/vipera e delle eventuali conseguenze, implacabile ed inesorabile, chiude

E allora? Allora Barbara dovrà comunicare a Manfredi che chiede i prodotti ai produttori, a Davide che compone le pedane, ad Adrien che gioca coi lego e assembla il camion e a Gabriele che emette le fatture, che c’è 'sta suocera vampira e minacciosa

Via mail? Via telefono? E se a qualcuno sfugge? E se l’entrata di quel dato interferisce con altre operazioni che ognuno degli operativi stava facendo e va ad incasinare qualcos’altro? E se sfugge a Gabriele e fa la fattura sbagliata e poi Ciccillo scrive “non m’hai fatturato due casse!” e Gabriele riapre la fattura, la corregge e va a modificare la registrazione della stessa e…

 

...riaperti gli occhietti?

Hai capito Ciccillo perché quest’anno, invece di mugugnare e mandartele a dire dietro, prenderemmo il toro per le corna e ti diremmo: “mi spiace ma NO!”???

Un suggerimento, semplice semplice: se avete la suocera minacciosa (o il capufficio che rischia di mettere a repentaglio la vostra carriera) e avete scordato di gentilmente richiederci le casse per lei (o per lui), una via immediata e sbrigativa per risolvere il problema, senza gentilmente torturarci, come sopra, è quella di prendere 2 arance (o tre clementine) da ogni cassa dei vostri sodali, dietro permesso ed eventuale corresponsione del dovuto, e comporre così le cassette mancanti per vostra dimenticanza

Tanto, le nostre casse pesano sempre 5/700 grammi in più…...

Grazie per la comprensione

E, SOPRATTUTTO; GRAZIE INFINITE PER NON PROVARCI NEMMENO!!! 

Inventandovi scuse peggio di John Belushi in Blues Brothers….magistrale!